Tronchetti neri e ankle boots: gli stivali alla caviglia per tutte le stagioni

Gli stivali alla caviglia sono diventati ormai un vero e proprio must-have: ogni donna ne possiede almeno un paio nella propria scarpiera. Gli ankle boots sono infatti molto pratici e comodi ed è possibile trovarli declinati in ogni colore e materiale per poterli abbinare così a qualsiasi tipo di outfit. Scopriamo ora tutte le varianti dei classici tronchetti neri e alcuni consigli utili per creare dei look trendy.

Le quattro stagioni dei tronchetti bassi

Pochi di voi sapranno che i tronchetti bassi sono nati inizialmente come calzatura maschile e sono stati lanciati nel mondo della moda dai Beatles. Da quel momento in poi però questi stivali, che non superano l’altezza della caviglia, hanno iniziato a spopolare tra le donne, fino ad arrivare ad oggi dove le numerose tipologie in commercio permettono di indossarli in ogni stagione. Partendo da quella più fredda, i tronchetti invernali per eccellenza sono quelli in camoscio: eleganti e confortevoli, è possibile trovarli in tantissimi colori, anche se quelli che vanno per la maggiore sono neri oppure beige chiaro, quest’ultimo perfetto per un look casual da giorno. Oltre ai tronchetti in camoscio, per l’inverno sono perfetti anche gli stivaletti in velluto che donano un tocco di classe e di eleganza in più ad ogni outfit a cui vengono abbinati. Con l’arrivo del caldo poi anche i tronchetti bassi si alleggeriscono: i modelli più in voga tra i tronchetti estivi sono gli open-toe, caratterizzati da un’apertura sulla punta. Ma come ogni donna saprà, il modello passe-partout per ogni stagione, occasione e stile è l’intramontabile tronchetto in pelle nera che non passa mai di moda.

Come abbinare correttamente i tronchetti

Per abbinare al meglio i vostri tronchetti basterà prestare attenzione a poche e semplici regole. Come la parola stessa suggerisce, questo modello di stivale, essendo molto basso, rischia di troncare la gamba se non si è abbastanza alte. Per ovviare a questo piccolo problema, sarà sufficiente indossare sempre un modello con un tacco medio, che aiuterà così a slanciare la nostra silhouette. A parte questa piccola accortezza, abbinare correttamente gli stivali alla caviglia è molto facile: sono perfetti con i jeans, sia skinny sia modello boyfriend, per un look da giorno pratico ma sempre chic. Per un outfit più casual e sbarazzino, optiamo invece per degli stivaletti rasoterra, come i texani e i biker, questi ultimi perfetti anche con un lungo vestito estivo. Per un look più elegante e da sera invece, sono più indicati quelli con un tacco alto e, se sei abituata a indossarli, anche quelli a stiletto in abbinamento a un vestito corto. A te la scelta!

Leave A Comment