Scarpe Pump: cosa sono e come sceglierle

Per una serata strong con le amiche, una cena romantica o un’occasione in cui si vuole essere al top: le Pump sono irrinunciabili e sono poche le donne che non ne vantano un paio nella propria scarpiera. Ma cosa sono precisamente le scarpe Pump? Quali caratteristiche hanno? Scopriamolo insieme.

Tacchi sexy: sei del team Pump o Décolleté?

Che dieci centimetri in più stiano bene a quasi tutte (a meno che tu non sia davvero molto, molto alta!) è scontato. Ma tra i vari tipi di tacchi sexy esistenti in commercio, c’è sicuramente un paio più adatto alle nostre esigenze. Se le décolleté sono le calzature femminili per eccellenza, le pump sono sinonimo di seduzione. Se le prime possono avere un tacco più o meno sottile e una “scollatura” moderata, le seconde hanno uno stile più aggressive grazie alla punta pronunciata, la scollatura profonda e il tacco bello sottile. Una scarpa per chi non ha paura di farsi guardare, non c’è che dire.

Outfit con tacchi: cosa indossare per valorizzare le tue Pump

Gli outfit con tacchi sono molti più di quello che si crede. Le Pump si sposano benissimo con un minidress total black, ma anche con un bel pantalone a zampa di elefante per essere super sofisticate.

Il match tra eleganza e stile casual è possibile, eccome: prova ad abbinare le pump con un paio di jeans skinny, una semplice t-shirt a tinta unita e un blazer dalla nuance particolare. Visto?

Abbinamento scarpe e borsa: qual è la bag per le tue Pump?

L’abbinamento tra scarpe e borsa è sempre un terno al lotto. Molto dipende dall’effetto finale che desideri e dal momento in cui indossi le tue calzature. Di giorno, meglio preferire una bag importante con i manici (a proposito sapevi che indossare una borsa grande ti fa apparire immediatamente più magra? Provare per credere!), a meno che tu non debba partecipare a un evento davvero elegante. Di sera, invece, via libera a pochette dal mood più ricercato: in vernice, in velluto, con lustrino…scegli tu!

Leave A Comment