Pochette e clutch da cerimonia: l’eleganza non ha dimensioni

Le pochette e le clutch sono borsette da donna da cerimonia molto diffuse anche tra i vip durante le occasioni più mondane, tanto da diventare un must indispensabile per sfilate e serate eleganti. Tutto questo nonostante le dimensioni ridotte di questi due accessori molto utili per riporre gli oggetti più essenziali ed impreziosire ancora di più il proprio look.

Le differenze tra pochette e clutch

Sfatiamo subito un mito spiegando quali sono le differenze tra pochette e clutch. Sebbene sembrino infatti molto simili e si faccia molta confusione tra le due in realtà hanno alcune caratteristiche che le rendono diverse tra di loro. Iniziamo dalla pochette: si tratta di una mini borsa di tessuto morbido che quasi sempre è accompagnata da una tracollina o da un manico. È molto semplice da abbinare sia con vestiti casual come i jeans che con abiti lunghi e raffinati. Per la sera, invece, è preferibile utilizzare una pochette con dettagli luminosi. Veniamo alla clutch: una borsa molto piccola e senza manici. Questa è la prima delle differenze tra pochette e clutch. Inoltre quest’ultima è rigida, ha la chiusura ad anello o a scatto e raramente ha una zip. Un’altra differenza tra le due borsette è il fatto che la clutch è un must per un outfit elegante anche perché di solito è impreziosita da brillanti.

Come portare la pochette

Come detto si tratta di borsette molto pratiche e versatili e sono l’ideale ad esempio per poter ballare in tutta comodità. Prima di scoprire come portare la pochette, è bene precisare quando diventa indispensabile. È d’obbligo per cerimonie e matrimoni, per cene ed eventi formali e ancora per aperitivi, cocktail o feste di un certo livello. Per tutte queste occasioni meglio scegliere una pochette di misura micro con applicati gioielli per catturare ancora di più l’attenzione. Veniamo ora a come portare la pochette. Per il giorno consigliamo di indossarla sotto braccio in modo disinvolto. Per una serata in discoteca, invece, è meglio preferire un modello con laccetto da infilare sotto il polso per avere una maggiore sicurezza.

Cosa mettere nella borsetta clutch

Un tasto dolente per tutte le donne: cosa mettere nella borsetta clutch. La parola chiave è l’essenziale: innanzitutto carta di credito – o qualche banconota – cellulare, documenti come patente e carta d’identità e ovviamente le chiavi di casa e della macchina. Poi, a seconda delle dimensioni della borsetta clutch, potrai portare profumo, rossetto, mascara, trucchi ed un piccolo specchietto. Insomma la borsetta clutch può diventare una sorta di beauty case da viaggio per contenere tutti gli accessori indispensabili per essere sempre perfette in ogni momento.

Leave A Comment